Francesco Negro Trio in occasione del Maglie In Jazz



L'Associazione Culturale Jazz "Bud Powell" organizza l'iniziativa "MaglieinJazz 2010". Martedì 24 agosto, presso la splendida Villa Tamborino di Maglie (Le), a partire dalle ore 21:15, si esibiranno due formazioni costituite da musicisti creativi attivi sulla scena nazionale ed internazionale per una serata dedicata all'improvvisazione e alla sperimentazione. 

 

Alle ore 21:15, sul palco saliranno i membri del progetto Free Dot Open Space:

 

Antonio Cotardo - flauto
Paolo Pacciolla - percussioni, mbira, voce
Ospite: Admir Skhurtaj - fisarmonica, voce

Un trio di musicisti che mescolano in questo innovativo progetto le proprie personali esperienze nell'ambito della world music, della musica sperimentale contemporanea e del jazz. 

Alle ore 22:30, sarà la volta del trio del pianista magliese Francesco Negro

 

Francesco Negro - piano

Igor Legari - contrabbasso

Ermanno Baron - batteria

 

Un progetto coraggioso e originale, nato dall'incontro dei tre musicisti nelle aule dell'International Jazz Master di Siena. Un'istantanea della nuova generazione del jazz italiano, nelle cui file militano giovani musicisti interessati ad esplorare la propria creatività attraverso composizioni originali, a confrontarsi con le tradizioni (native o "altre") e ad esplorare le infinite possibilità dell'improvvisazione. 
 

L'ingresso è libero.

  

L'Associazione Culturale Bud Powell nasce con uno scopo ben preciso: promuovere ad ogni livello la diffusione della musica e della cultura afro-americana sul nostro territorio. Vogliamo essere un punto di riferimento per tutti coloro che intendono avvicinarsi alla grande tradizione del Jazz così come per gli appassionati di lunga data, offrendo una ricca programmazione di concerti, jam sessions, proiezioni e guide all'ascolto. Il Jazz è oggi un linguaggio vivo e pulsante, declinato in forme inedite e sorprendenti a tutte le latitudini ed in ogni contesto, sempre ancorato alle radici della tradizione afro-americana. L'Associazione Bud Powell raccoglie l'eredità delle realtà che l'hanno preceduta e si apre al contributo di chiunque, singoli o associazioni, che operano nel settore della promozione culturale. 

In questa prima stagione di attività abbiamo realizzato una fitta programmazione di eventi legati al jazz:

* Concerti:

Bill Saxton & Jason Brown Quartet

 

Franco D'Andrea piano solo - "Into the Mistery" 

 

Paolo Ghetti Quartet - "Profumo d'Africa"

 

OWAL Quartet (con una masterclass del trombettista Piotr Wojtasik)

 

* Footprints_Monografie, guide all'ascolto presso la Libreria Libri & Musica

 

* Cineforum "Bud Powell"

 

* Jam Sessions@Art Café

Torna in alto

Stidda di Luci

Last News