Silence

Città Futura - Anno 1, n°3, Novembre 2010 Il giovane musicista Francesco Negro apre la Scuola di Pianoforte Quanti avranno goduto dell’ascolto delle esecuzioni di Francesco Negro al pianoforte, avranno certamente colto la versatile sensibilità musicale delle sue esecuzioni e l’estro creativo delle sue improvvisazioni. Il suo incontro col pianoforte è casuale. In una intervista rilasciata al critico Roberto Paviglianiti per la sezione web italiana del sito specialistico All-About-Jazz (http://italia.allaboutjazz.com/php/article.php?id=5853), Francesco racconta la sua precoce attrazione per i giocattoli musicali che indurranno i suoi genitori ad avviarlo allo studio della musica. In pochi anni (è nato nel 1986 a Maglie) ha bruciato tutte le tappe formative, ma la sua giovane età non consente ancora di collocarlo in un ben definito stile e genere musicale. Di sicuro la sua ricerca va in direzione di un intreccio musicale nel quale far convivere più stili e generi. A chi gli chiedesse in quale ambito stilistico si riconosce, riceverebbe quale risposta, pacata ma ferma, la sua contrarietà a sentirsi collocato in un ambito specifico. Sa infatti che sarà la casualità, attraverso la sua ricerca musicale, a fargli riconoscere il percorso più congeniale alla sua indole e al suo temperamento. Del resto la sua formazione…

Intervista su All About Jazz

Di seguito c'è il link della nuova intervista a Francesco Negro da parte di Roberto Paviglianiti per All About Jazz. http://italia.allaboutjazz.com/php/article.php?id=5853

Intervista di Paolo Merenda

Di seguito è riportato il link dell'intervista pubblicata sul sito di Paolo Merenda. http://www.paolomerenda.it/jazz-amicizia-e-passione-francesco-negro-si-racconta/

Recensioni su "Abbagli"

Online le recensioni su "Abbagli" uscite su riviste, portali e blog. Di seguito sono riportati i link con le recensioni uscite su testate nazionali, locali, blog e portali online. Questa sezione sarà aggiornata ogni qualvolta uscirà un nuovo articolo. Musica Jazz Anno 65, n. 3, marzo 2009 http://www.francesconegro.it/public/musica_jazz_recensione_abbagli.pdf Jazzit Anno 10, n. 49, novembre/ dicembre 2008 http://www.francesconegro.it/public/jazzit.pdf Jazz Magazine n. 74, febbraio 2009 http://www.francesconegro.it/public/recensione-jazz-magazine.jpg Jazzitalia 23 novembre 2008 http://www.jazzitalia.net/recensioni/abbagli.asp All About Jazz 27 ottobre 2008 http://italia.allaboutjazz.com/php/article.php?id=3093 L'isola che non c'era 13 febbraio 2009 http://www.lisolachenoncera.it/recensioni/?id=402 quiSalento Anno VIII, n. 12, ottobre 2008 http://www.francesconegro.it/public/quisalento.pdf JAZZITALIA NOTES novembre 2008-2 Blog kindofblue 11 giugno 2008 http://lecadavreesquisit.splinder.com/post/17434557#comment BlogList.it 16 settembre 2008 http://musica.bloglist.it/2008/09/16/francesco-negro-quartet-abbagli/ Nuovo Spazio Anno XXVI Nuova Serie n. 13, 20 settembre 2008 http://www.francesconegro.it/public/nuovospazio.pdf

Navigatore di Note

Poesia di Rossella Pulimeno, dedicata a Francesco Negro. A Francesco, con affetto e stima NAVIGATORE DI NOTE Navigatore di note, affondi l’ancora nel segreto di un tasto, sfidando i fondali del suono. Rossella Pulimeno

L'intervista su il Conciliatore

E' online l'intervista di Nicola Santoro a Francesco Negro in occasione dell'uscita di "Abbagli", il nuovo disco. Da pochi giorni è uscita la nuova intervista di Nicola Santoro a Francesco Negro su "Abbagli" il nuovo disco pubblicato dalla Philology Records nella Revelation Series. L'intervista è stata pubblicata su "il Conciliatore", periodico indipendente di cultura, informazione e politica del nostro Paese. Per leggere l'intervista cliccare qui. Per ascoltare alcune tracce del nuovo disco collegarsi a: http://www.myspace.com/francesconegro Per richiedere le copie del cd mandare un'email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Intervista a Francesco Negro

E' online l'intervista pubblicata sul settimanale "Bel Paese" distribuito nel Salento il 29 settembre 2005. Qui di seguito è riportata l'intervista per intero pubblicata in parte sul settimanale "Bel Paese" distribuito nel Salento giovedì 29 settembre 2005. L'intervista è a cura di Nicola Santoro. Ti ringraziamo Francesco per aver accettato questo incontro e questa intervista. 1. La musica è una delle arti che maggiormente coinvolge il pubblico, ma gli stessi musicisti e compositori si sentono parte del pezzo. Cosa ti ha condotto in questo panorama così stupendo, portandoti ai grandi exploit sui tasti del tuo pianoforte? A dirti la verità non c’è qualcosa che mi ha condotto alla musica, la passione è nata con me. Ero attratto dagli strumenti musicali, in casa mi è capitato di avere tra le mani una diamonica giocattolo con cui eseguivo piccoli pezzi. Ero anche affascinato da tutto ciò che è suono fino ad approfondire filosoficamente questa passione, attratto da Jankelevitch, secondo il quale “non appena ci apprestiamo a definire il divenire, ecco che il divenire è già altro da se stesso: il divenire è essenzialmente instabile”, quindi capire la musica, vale a dire i suoni che sono intorno a me è un concetto molto…

Stidda di Luci

Last News